Federica Berardelli

Una borsa onirica dallo stile Rock
Made in Italy

Federica Berardelli nasce a Roma. Imprenditrice e figlia d’arte, appassionata di cinema, arte contemporanea e viaggi, si avvicina alla moda a partire dalla creazione di accessori e di gioielli in argento e pietre dure.

Scopre il mondo delle borse nel 2010, seguendo la produzione e la sfera commerciale di una nota designer romana. Nel 2012 lancia, dopo due anni di studio da autodidatta, la prima linea del brand che porta il suo nome.

Le borse e gli accessori firmati Federica Berardelli nascono da un costante studio, da un’instancabile passione e dalla cura personale di ogni dettaglio del processo creativo e produttivo. Le creazioni, tutte rigorosamente Made in Italy, sono realizzate con pellami pregiati provenienti da grandi concerie italiane che incontrano il tessuto basico del lino, o quello più sperimentale del raso tecnico. Il risultato sono prodotti lussuosi ed esclusivi, pezzi unici studiati per una donna cosmopolita, dotata di forte personalità e fuori dagli schemi.

A caratterizzare la vocazione sperimentale e innovativa del brand intervengono gioielli e dipinti, frutto di collaborazioni nate con alcuni giovani designer e artisti italiani. I personaggi del cinema Noir, la vita della notte popolata di eccentriche, suggestive e uniche creature, la streetArt e l’arte contemporanea sono continue fonti d’ispirazione per le creazioni di Federica Berardelli.

FW17-18

Apologia del colore per la Collezione Fall Winter17/18 di Federica Berardelli. Sulle tracce di una streetart metropolitana, la designer attinge sensibilmente alla musica e alla moda degli anni Sessanta, per una riflessione etnografica che sintetizza sovrapposizioni materiche e cromatiche dal sapore pop.

Il primo risultato è una nuova clutchultra black, JakieO, dal carattere deciso e twist contemporaneo, con occhio realizzato in bronzo e dipinto a mano. Nuovi accenti caratterizzano l’iconica Alex Bag, che si evolve tingendosi di nuance energiche e lampi gold, sulle basi ottanioo ciliegia, pur conservando nello shapeil suo tradizionale sapore neo retrò.

Approccio materico, infine, per le mini alex-piccoli gioielli dell’accessorio -le cui superfici si arricchiscono di intarsi a contrasto cromatico silver e oro dall’appeal femminile e deluxe.

SS18

Alterare arbitrariamente le forme per rimanere fedeli al proprio DNA. Da questo punto si muove la nuova collezione Primavera-Estate2018 di Federica Berardelli, che trasforma lo shapedella classica Alex Bag, limandone i profili regolari, aggiungendo un twist contemporaneo e urbano. Inaspettate conversazioni di nuancesdefiniscono la palette cromatica, dai timbri caldi e forti, a definire ancora il carattere solido della scelta stilistica.
Un dialogo equilibrato tra stravaganza creativa e ricerca di nuove femminilità. La rivoluzione del design della Alex Bagconcede praticità, comfort e garbo al corpo. Il nuovo appeal geometrico è addolcito dalla patta, che mantiene vesti più morbide e rassicuranti.
Immancabile l’occhio gioiello, dnadel brand per le Alex nella versione mini e midi, e la minaudiereJackie O nella versione full python.

SS18

Alterare arbitrariamente le forme per rimanere fedeli al proprio DNA. Da questo punto si muove la nuova collezione Primavera-Estate2018 di Federica Berardelli, che trasforma lo shapedella classica Alex Bag, limandone i profili regolari, aggiungendo un twist contemporaneo e urbano. Inaspettate conversazioni di nuancesdefiniscono la palette cromatica, dai timbri caldi e forti, a definire ancora il carattere solido della scelta stilistica.

Un dialogo equilibrato tra stravaganza creativa e ricerca di nuove femminilità. La rivoluzione del design della Alex Bagconcede praticità, comfort e garbo al corpo. Il nuovo appeal geometrico è addolcito dalla patta, che mantiene vesti più morbide e rassicuranti.

Immancabile l’occhio gioiello, dnadel brand per le Alex nella versione mini e midi, e la minaudiereJackie O nella versione full python.